Napoli, bimbo di 5 anni muore ustionato per le fiamme del camino

Domenica 5 Febbraio 2017 di Melina Chiapparino
Un bimbo di 5 anni di nome Luigi, originario di Orta di Atella, è morto domenica mattina dopo il ricovero nel Centro Grandi Ustionati dell'ospedale Cardarelli. Il piccolo era giunto nel presidio di via Pansini venerdì 3 febbraio, proveniente dall'ospedale di Aversa, con una drammatica condizione clinica: 80% del corpicino ustionato e gravi lesioni.

Nel corso del ricovero, il bimbo che sembra abbia preso fuoco vicino a un camino, è deceduto per arresto cardio-circolatorio. Il piccolo è stato portato via dalla polizia mortuaria. Sulle dinamiche dell'ustione indagano i carabinieri della compagnia di Marcianise. Ultimo aggiornamento: 7 Febbraio, 08:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Una mattina in ospedale a leggere libri ai bimbi malati

di Pietro Piovani