Bergamo, donna sgozzata in casa, il marito: «Ho visto ladro fuggire». Fermato un uomo

Sabato 27 Agosto 2016
3
Una donna di 63 anni, Gianna Del Gaudio, è stata uccisa la scorsa notte nella sua casa, una villetta di via Montecampione a Seriate. La donna è stata raggiunta da una coltellata al collo.

A chiamare i carabinieri è stato il marito: ha raccontato di aver visto un ladro incappucciato uscire da casa e di aver trovato la moglie morta in cucina.

In realtà questa versione non avrebbe trovato riscontri nei rilievi dei militari, che stanno interrogando il marito e i figli della vittima.

Non si trova l'arma usata per uccidere Gianna Del Gaudio, la sessantatreenne trovata accoltellata poco prima dell'1 della notte scorsa nella sua casa di Seriate (Bergamo).

I carabinieri di Bergamo e Seriate stanno cercando il coltello all'interno e all'esterno dell'abitazione, una villetta a schiera, senza però esito. 

I  carabinieri hanno portato un giovane in caserma per essere sentito, ma non è ancora chiaro quale eventuale ruolo abbia avuto nella vicenda. Nel frattempo il marito della vittima e gli inquirenti hanno effettuato un sopralluogo nella villetta teatro del delitto. Presente anche il reparto scientifico dei carabinieri.
Ultimo aggiornamento: 29 Agosto, 08:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

FaceApp, i figli crescono e le mamme invecchiano

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma