Bari, litigano e spariscono nel nulla: uno dei due ritrovato morto in un pozzo, l'altro si suicida

Venerdì 16 Febbraio 2018
Prima la lite, poi la tragedia. Fra un commerciante 47enne, Simone Martucci, e un agente immobiliare di 27 anni, Michele Amatulli, che avevano rapporti commerciali è scoppiata una lite a Noci, in provincia di Bari. Entrambi erano scomparsi, come le famiglie avevano denunciato. Poi il ritrovamento del corpo di Martucci in un pozzo, con ferite sul volto e sulla testa e colpi di arma da fuoco sulla schiena.

Amatulli invece è stato ritrovato morto suicida poco dopo nella sua agenzia immobiliare al centro di Noci. Si è ucciso con un colpo di fucile nella sua agenzia immobiliare, stessa arma che avrebbe usato per uccidere poco tempo prima Martucci.
Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio, 15:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Termini, la brutta cartolina della fila chilometrica per i taxi

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma