"Roma chiama, Il Messaggero risponde": una baraccopoli davanti alla metro Marconi

Domenica 30 Settembre 2018
4
"Roma chiama, Il Messaggero risponde": su indicazione di un lettore, stavolta siamo andati a due passi dalla fermata della Metro B Marconi, nel cuore dell'omonimo quartiere. E' qui, tra i cespugli, che è nata una vera e propria baraccopoli: tende, ombrelloni, manufatti in legno, abitati da un numero imprecisato di persone. A terra, scatole di cellulari, scarpe, ma anche schermi da pc ancora imballati, presumibilmente provento di furto. Segnala cosa non funziona nella tua città: invia una email a romachiama@ilmessaggero.it

(Servizio di Marco Pasqua - video Davide Fracassi/Ag.Toiati) Ultimo aggiornamento: 15:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma