Vicenza, bimbo di 3 anni cade dal terzo piano. Un testimone: «Penzolava fuori, poi il volo»

Giovedì 22 Settembre 2016 di Elena Ferrarese
1

BASSANO - Poco dopo le 18, un bambino di 3 anni è precipitato dal terzo piano di uno dei grandi condomini verdi di Via Tabacco, nell'area ex Giesse. Un testimone, un giovane di ritorno dal lavoro in auto, fermatosi allo stop, racconta di averlo visto che si teneva con le mani appeso a un grande finestrone, di quelli tra le file dei balconi del condominio, probabilmente dei vani scale e delle zone comuni, e scivolava giù pochi secondi dopo. Quando l’ha soccorso, assieme ad un’altra passante, il bambino respirava e piangeva a fatica.

L’ambulanza è accorsa in pochi minuti e ha trasportato il piccolo al San Bassiano con codice rosso, ma fortunatamente sembra che il bambino, caduto lateralmente, non sia in pericolo di vita. Probabilmente il bimbo è sfuggito un attimo al controllo dei genitori e ha voluto affacciarsi al finestrone aperto nella parte bassa per guardare fuori, o magari uscire. Nel frattempo sono arrivati polizia e carabinieri che hanno raccolto le testimonianze e aperto le indagini. Non si conosce ancora la dinamica esatta dell’accaduto.
 

 

Ultimo aggiornamento: 24 Settembre, 18:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA