Babbo Natale indossa il tutù: e scoppia la polemica. «È un'icona arcobaleno»

Modena, Babbo Natale indossa il tutù: scoppia la polemica
3 Minuti di Lettura
Giovedì 2 Dicembre 2021, 15:56

L'installazione di mega Babbo Natale in tutù, nel centro di Modena, fa scoppiare le polemiche. Al centro di tutto ci sarebbe una figura svirilizzata, e il centrodestra attacca con il senatore e coordinatore regionale di Forza Italia Enrico Aimi: «È più un'icona arcobaleno per adulti ideologizzati, mezzo babbo e mezza babba, che una figura da magia del Natale. Ma qui non si smette mai di fare politica, nemmeno di fronte ai bambini che meriterebbero solo di essere lasciati in santa pace». 

A replicare è l'autore dell'opera, Lorenzo Lunati, che spiega: «Il Babbo danza per liberarsi un po' dal peso che si è portato sulle spalle per tutto questo tempo. E' un Babbo per fortuna molto lontano da misere e sterili polemiche politiche».

A parlare di installazione pensata per fare propaganda è anche Fratelli d'Italia: «Viste le sue recenti battaglie e l'odio per le nostre tradizioni forse la sinistra ha trovato finalmente il suo simbolo natalizio, un bel Babbo Natale in calzamaglia», aggiunge Ferdinando Pulitanò, presidente provinciale di FdI.

Nella pagina Facebook della sua azienda, la Lunati Manufacturing Ideas Srl, l'autore ha pubblicato un post in cui replica: «E questo per quest'anno è il nostro Babbo Natale per Modena - scrive, allegando la foto  -. È un Babbo che ci ha visti perdere tutti i riferimenti della nostra vita quale la conoscevamo, da un momento all'altro. È un Babbo che ci ha guardati da lontano smarriti e sofferenti per quasi due anni, che ora vede finalmente che osiamo quasi sorridere di nuovo. È un Babbo umano, che danza per liberarsi un po' dal peso che si è portato sulle spalle per tutto questo tempo. Vuole provare a essere felice, ed è quello che dice a noi: SIATE FELICI».

«È un Babbo per il quale nessuno di coloro che si sentono così offesi da questa immagine, ha pagato un solo centesimo, perché è completamente gratuito, né il Comune di Modena né la politica alcuna hanno versato né verseranno un soldo. È un Babbo fortunato perché con lui ballano tanti bambini e anche qualche adulto, e consapevole della sua fortuna porterà tutto il suo ricavato (per questo un ringraziamento speciale a tutto il nostro Team che ha contribuito e ci ha sostenuti in questa scelta) a chi ne ha bisogno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA