Anguria alcolica alla festa di compleanno, 16 ragazzi finiscono in ospedale

Mercoledì 18 Luglio 2018
1
Anguria alcolica alla festa di compleanno, sedici ragazzi in ospedale
È stata un party di compleanno quello di sabato che sedici ragazzi tra i 16 e i 19 anni non dimenticheranno nella vita: in stato di ubriachezza sono dovuti ricorrere alle cure mediche del San Bortolo o della guardia medica per una scorpacciata di anguria innaffiata di bevande alcoliche. Sabato sera una ventina di amici si sono dati appuntamento in una casa con giardino nel quartiere di San Bortolo per festeggiare il compleanno di tre di loro. Per il periodo estivo tra le cibarie non poteva mancare l’auguria.

Probabilmente per l’assenza dei genitori del padrone di casa (un 19enne) nel gruppo è scattata l’idea di innaffiare le angurie portate da più di uno di loro con vodka, gin, vino e pure birra: un mix alcolico “taglia-gambe”. Le rosse fette di cocomero sono state divorate da quasi tutti con effetti  pesanti. Alcuni incapaci di reggersi in piedi hanno trascorso la notte in quella abitazione, altri al rientro a casa in condizioni pietose sono stati accompagnati al pronto soccorso o dalla guardia medica: una ragazza di 16 anni ha sfiorato il coma etilico. Come riporta il Giornale di Vicenza, passata la sbornia collettiva i tre festeggiati si sono scusati con tutti i genitori, alquanto arrabbiati per la serata trasgressiva. Ultimo aggiornamento: 19 Luglio, 10:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma