Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Andrea Bocelli, rapinatori fanno irruzione nella villa di Forte dei Marmi mentre il tenore dorme

Bocelli, paura nella notte: assalto alla villa di Forte dei Marmi, ladri messi in fuga dai vigilantes
1 Minuto di Lettura
Sabato 7 Luglio 2018, 09:15 - Ultimo aggiornamento: 9 Luglio, 00:35
Paura per il tenore Andrea Bocelli che stava trascorrendo la notte nella sua villa sul lungomare a Forte dei Marmi in Toscana. Alcuni rapinatori, infatti, hanno tentato di entrare in casa: sono solo riusciti a forzare il cancello e a introdursi in giardino, prima di venire sorpresi dalla sorveglianza interna che li ha messi in fuga. La famiglia del tenore è stata svegliata dal trambusto.

LEGGI ANCHE: Adriano Celentano, ladri incappucciati prendono d'assalto la sua villa: è la terza volta in un anno


Grande spavento, dunque, per l'artista, moglie e tre figli svegliati nel cuore della notte. Come riferisce Il Giorno tutto si sarebbe consumato in una manciata di minuti, con i banditi si sono ritrovati faccia a faccia con i vigilantes: "botte, urla e poi la sirena dei carabinieri prontamente intervenuta sul posto", si legge sul quotidiano che ne ha dato notizia.

Bocelli stava dormendo con la famiglia e la moglie Veronica Berti nella bellissima dimora in Versilia. C'è stata una collutazione con le guardie: una stata gettata a terra dai malviventi nel buio del giardino che poi però all'arrivo di altri vigilantes hanno desistito e sono fuggiti senza entrare nell'abitazione.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA