Genova, ragazzina di 16 anni morta per overdose: chiesti 13 anni per il fidanzato

Martedì 10 Aprile 2018
1

Il pubblico ministero Michele Stagno ha chiesto la condanna a 13 anni per Sergio Bernardin, il fidanzato di Adele De Vincenzi, la ragazza di 16 anni morta dopo una overdose di MdMa nel centro di Genova la scorsa estate. L'accusa è morte come conseguenza di altro reato e spaccio. La sentenza è prevista per il prossimo 26 aprile. Per quella vicenda l'amico Gabriele Rigotti era stato assolto con rito abbreviato dal giudice per l'udienza preliminare Angela Nutini che però aveva disposto di trasmettere gli atti al pm per indagarlo per omissione di soccorso.

LEGGI ANCHE Genova, il giallo della 16enne morta in strada: «Nel sangue 10 dosi di ecstasy»

Ultimo aggiornamento: 11 Aprile, 18:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA