Omicron, Sileri: «Green pass, possibile riduzione della durata per adattarlo alla variante»

Omicron, Sileri: «Green pass, possibile riduzione della durata per adattarlo alla variante»
2 Minuti di Lettura
Giovedì 16 Dicembre 2021, 16:08 - Ultimo aggiornamento: 17:31

Varante Omicron e Green pass, il sottosegretario alla Salute Sileri parla di revisione della durata del certificato verde: «Possibile riduzione della durata per adattarlo alla variante». Con la variante Omicron, dunque, «potrebbe servire un adattamento del Green pass e potrebbe essere necessaria, vista la riduzione della protezione del vaccino» anti- Covid «dopo la seconda dose, un ridimensionamento della durata del certificato verde. Ma aspetterei dati conclusivi». Così il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, ospite di 'TimeLine' su SkyTg24, ha risposto a una domanda sulla necessità o meno di una revisione della durata del Green pass, oggi fissata a 9 mesi.

Covid Lazio, D'Amato: «Incidenza in aumento, quarantena e contact tracing vanno rispettati»

Omicron, la Francia chiude i confini ai turisti britannici. Dalla Spagna alla Grecia: così i Paesi si isolano per difendersi dalla variante

Sforzo enorme per sequenziare i casi positivi

«L'Italia fa uno sforzo enorme per sequenziare i casi positivi» a Covid alla ricerca di nuove varianti come la Omicron, «ma è evidente - ha detto ancora Sileri - che deve essere fatto uno sforzo maggiore anche in investimenti. Dovremmo raddoppiare o triplicare il sequenziamento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA