PFIZER

Ursula Von der Leyen: «Il 70% degli adulti Ue vaccinati a luglio. Pfizer, accordo per 1,8 miliardi di dosi»

Venerdì 23 Aprile 2021
Vaccino Pfizer, Von der Leyen: «Accordo per 1,8 miliardi di dosi»

Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, ha fatto il punto sulla campagna vaccinale nell'Unione: «Grazie a partner forti e affidabili come Pfizer e BioNTech, la vaccinazione in Ue sta accelerando. Sono fiduciosa che avremo dosi sufficienti per vaccinare il 70% di tutti gli adulti europei già a luglio»«L'Unione europea  - ha continuato la von der Leyen - lavora per un nuovo contratto con Pfizer-Biontech per 1,8 miliardi di dosi per il 2021-2023 del vaccino covid-19.», ha aggiunto la presidente nel corso della conferenza stampa con il ceo di Pfizer Albert Bourla allo stabilimento di Puurs, insieme al primo ministro del Belgio De Croo

Covid vaccino, Figliuolo a Bari: «In una settimana arriveranno 2,6 milioni di dosi, immorale sottrarle a chi rischia la vita»

«All'inizio della nostra campagna di vaccinazione abbiamo avuto qualche difficoltà, ma grazie al nostro ampio portafoglio di vaccini, nonché a fornitori stabili e affidabili, siamo stati in grado di invertire la tendenza». Ha concluso la presidente.

 

Ultimo aggiornamento: 17:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA