Torino, Appendino ha dimesso il suo vice: traballa la giunta grillina

Lunedì 15 Luglio 2019 di Mario Ajello
Torino, Appendino ha dimesso il suo vice: traballa la giunta grillina
Non si è dimessa Chiara Appendino ma ha dimesso il suo vice. Traballa la giunta grillina di Torino. La sindaca ha annunciato di aver ritirato le deleghe al suo vice, Guido Montanari. L'ha fatto con un messaggio su Twitter che segue l'incontro avuto in mattinata con Montanari: «Questa mattina ho sollevato il prof Guido Montanari dal suo ruolo di vicesindaco e revocato le deleghe che aveva in capo. La decisione segue le frasi pronunciate sul Salone dell’Auto che non hanno visto smentita». Appendino scarica sul vice la figuraccia della perdita del Salone dell’auto che è andato a Milano. E scaricando il vice - prof oltranzista è affezionato alla cultura del no, vicino si No Tav - prepara forse anche per conto di Di Maio la grande svolta governativa M5S a favore, sia pure obtorto collo, dell’Alta Velocità Torino-Lione.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua