MATTEO SALVINI

Sea Watch, Salvini: «Pronto a denunciare chi li fa scendere». Di Maio: «Non è colpa nostra»

Domenica 19 Maggio 2019
14
Sea Watch, Salvini: «Pronto a denunciare i pm»
«Sono pronto a denunciare per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina chiunque sia disponibile a far sbarcare gli immigrati irregolari su una nave fuorilegge». Lo dice Matteo Salvini a Non è l'Arena, su La7, in collegamento da Firenze.

Sea Watch, Finanza sequestra la nave: sbarcano 2 migranti, un disabile e una donna incinta

«Questo vale anche per organi dello Stato: se c'è qualche procuratore pronto a mandarmi a processo con una condanna che può dare fino a 15 anni di carcere, se questo procuratore autorizza lo sbarco, io vado fino in fondo».
 E ancora: «Se qualche giudice vuole fare il ministro si candida alle elezioni e fa il ministro. Altrimenti si rispettano le indicazioni del ministro dell'Interno: non scende nessuno».

«Non accetto che il ministro dell'Interno dice che se stanno sbarcando dalla Sea Watch è perché i ministri 5 Stelle hanno aperto i porti. La nave è stata sequestrata dalla magistratura e, quando c'è un sequestro, si fanno sbarcare obbligatoriamente le persone a bordo». Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico e vicepremier Luigi Di Maio a un incontro elettorale a Milano.

«Porti chiusi a Sea Watch come a tutte le navi che non rispettano le convenzioni internazionali. Salvini, se ha qualcosa da dirmi, me la dica in faccia. Non parli a sproposito del sottoscritto in Tv. È evidente che l'epilogo della vicenda è legato al sequestro della nave da parte della magistratura, non serve un esperto per capirlo. Magari il ministro dell'Interno si informi prima di parlare. E trovi soluzioni vere sui rimpatri, non ancora avviati da quando è il responsabile della sicurezza nazionale». Lo dichiara il Ministro Danilo Toninelli.
Ultimo aggiornamento: 20 Maggio, 10:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma