CORONAVIRUS

Virus, Santelli non cede a Boccia: «Bar e ristoranti aperti in Calabria»

Lunedì 4 Maggio 2020
2

Sempre più ai ferri corti la governatrice della Calabria, Jole Santelli, e il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia. Nessun passo indietro sull'ordinanza di riapertura di bar e ristoranti.

Coronavirus: bar e ristoranti, Boccia impugna ordinanza Calabria. Santelli: «Mantengo l'ordinanza»
Salvini: «Conte? Il governo non durerà tantissimo. Basta autocertificazioni, italiani rispettosi»
Coronavirus, Santelli sfida Boccia: non ritiro ordinanza, in Calabria ristoranti aperti

«Vedo che c'è più gente in giro. Ma dove sono andata io avevano tutti la mascherina e stavano distanti. Secondo me la gente ha capito, ha paura. Siamo passati dall'ansia di stare in casa alla paura di uscire... Non ci penso nemmeno a ritirare la mia ordinanza. Scommetto se entro dieci giorni il governo non apre i bar e i ristoranti...». Ospite di 'Un giorno da pecora', la presidente Santelli non arretra di un millimetro e, di fronte all'annuncio dell'impugnativa del Ministro, ribadisce che non rinuncerà alla sua ordinanza che ha anticipato l'apertura di bar e ristoranti solo per il servizio all'aperto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA