MATTEO SALVINI

Salvini a Empoli: «Se la Toscana mi fa il miracolo, mi tolgo la soddisfazione di mandare a casa Renzi e Conte»

Sabato 8 Agosto 2020
Salvini a Empoli: «Se la Toscana mi fa il miracolo, mi tolgo la soddisfazione di mandare a casa Renzi e Conte»

Matteo Salvini rilancia: «Se voi fate il miracolo in Regione Toscana, io mi tolgo la soddisfazione di mandare a casa Renzi, Conte...». Lo ha detto il leader della Lega in campagna elettorale per le Regionali parlando a una folla di simpatizzanti riunita nel centro di Empoli (Firenze).

Matteo Salvini sui verbali Cts: «Conte ha squestrato mezza Italia, portiamolo in tribunale»

La Lega in crisi, Salvini ormai isolato non si fida dei suoi big: vecchia politica

Fiorella Mannoia, sfogo social contro la Lega di Salvini: «Siete dei miserabili»

«Non si capisce perché - ha anche aggiunto - i toscani devono pagare una delle tasse sui rifiuti più care di Italia, così come la tariffa sull'acqua», «non si capisce perché la Regione Toscana stia anno dopo anno chiudendo gli ospedali e facendo tagli sulla salute dei toscani». «La Regione Toscana - ha anche detto - si occupi meglio di sanità e rifiuti» e la città di «Empoli abbia un suo tribunale».

«La riforma del Csm? Con Bonafede non si riformerà un bel niente. La separazione delle carriere e i processi veloci, oltre alla certezza della pena, li faremo noi quando torneremo al Governo», ha proseguito Salvini rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano un commento sull'annuncio di Conte venerdì sera relativo al ddl.
 

 

Ultimo aggiornamento: 16:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA