Salvini scherza con Bossi: «Mi mancano i tuoi vaffa settimali»

Martedì 12 Febbraio 2019 di Simone Canettieri
1
«Palla lunga e pedalare fino alle Europee». Matteo Salvini riunisce le truppe della Lega. Deputati e senatori: tutti al cospetto del leader per capire «cosa fare» con il governo gialloverde. La linea uscita dal vertice è stata quella di abbassare le tensioni con il M5S, e di andare dunque avanti, non creare episodi di rottura. I maligni presenti commentano: «In poche parole Matteo ci ha detto di stare calmi, se poi il M5S imploderà vedremo...». Per ora dritti fino al voto di maggio. Al termine della riunione c'è stato anche un siparietto che ha fatto divertire tutti.

Salvini, rivolgendosi al senatur  Bossi primo capo indiscusso della Lega, gli ha detto scherzando: «Quanto mi mancano i tuoi vaffa settimanali...». E l'Umberto si è messo a ridere, insieme al resto della sala. Smorzando così le voci sulle tensioni e le incomprensioni che ci sarebbero tra il vecchio leader della Lega Nord e il nuovo Capitano.   © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma