Casalino, audio contro i tecnici del Tesoro: l'Odg della Lombardia archivia il caso

Lunedì 10 Dicembre 2018
«Il Consiglio di disciplina dell'Ordine della Lombardia ha archiviato l'istruttoria su Rocco Casalino» in merito al suo messaggio audio nel quale parlava dei tecnici del Mef. Lo ha annunciato il presidente dell'Ordine nazionale dei giornalisti, Carlo Verna, durante l'assemblea davanti al ministero dello Sviluppo economico.

«C'era chi ci aveva attaccato per questo procedimento, mentre, come è stato dimostrato, era solo un modo - ha aggiunto Verna - per controllare la liceità di un comportamento. Non ci sono pregiudizi da parte nostra».

Quanto all'altro caso che tocca da vicino giornalisti e 5Stelle, il caso Di Maio e i suoi attacchi alla categoria e l'annuncio di tagli all'editoria, Verna ha aggiunto: «Si devono rassegnare, il giornalismo è fatto per i governati non per i governanti. Caro ministro (Di Maio, ndr), lei rappresenta il potere, di conseguenza deve cortesemente soggiacere alle regole della democrazia di cui l'informazione è un organo di controllo».

Il presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti ha spiegato così durante l'assemblea davanti al ministero dello Sviluppo Economico, il no di Odg e Fnsi alla convocazione del ministro di Maio, fissata proprio per stamattina al Mise. I tagli al fondo per l'editoria «sono lineari e non tengono conto del compito dell'informazione di raggiungere tutti i cittadini. Non c'è nessun privilegio da parte di chi riceve il contributo di sostegno, è semplicemente una valorizzazione del pluralismo» ha aggiunto. Per Verna non ha senso sedersi a un tavolo «con chi dà i numeri senza voler fare un ragionamento critico. Per dirla in slang, 'cca nisciuno è fesso». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Viaggiare da soli? “Un sacco bello”. Anche senza andare in Polonia

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma