MATTEO RENZI

Il "nuovo" Renzi reagisce ma senza fare polemica

Saturday 5 October 2019 di Mario Ajello
2
Il Pd ha trovato l’anti-Renzi. È Enrico Letta. Si è ritagliato il ruolo di playmaker della polemica contro il leader di Italia Viva e sta mettendo sull’allarme - lui che rimase vittima del famoso #enricostaisereno - Zingaretti e gli altri sulla pericolosità di Matteo (non Salvini). Ma Renzi reagisce. Su Facebook. Senza fare polemica però. Scrive: “Italia Viva studia le carte, lancia proposte, trova coperture. Propone idee insomma. Questa è la prima novità da quando c’è Italia Viva: si discute di tasse e asili nido, non di mojito e alleanze. Noi non siamo contro il Governo, anzi: ma noi siamo contro l’aumento delle tasse. E lo abbiamo spiegato bene. Molti cittadini, in tutta Italia, si stanno avvicinando a noi”. E anche arrivano altri parlamentari nel gruppo renzista: “Da oggi si è unita a noi una delle senatrici più brave e competenti. Annamaria Parente ci ha aiutato molto sul Dopo di Noi, sul sociale, sul JobsAct, sul ruolo delle donne nella società. Da oggi ha aderito oggi al gruppo Italia Viva e arricchisce la Casa comune con la sua intelligenza e la sua preparazione. Benvenuta a lei e ai tanti che ci stanno dando una mano su tutti i territori”. Ed #enricostaisereno ma siano tranquilli anche Conte e Zingaretti, se ci riescono. Ultimo aggiornamento: 15:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani