GIUSEPPE CONTE

Governo, Renzi a Conte: «Niente divisioni su politica europea». Salvini: «Se hanno dignità si voti»

Mercoledì 19 Febbraio 2020

Matteo Renzi al Senato sembra stemperare la tensione delle ultime ore con il premier Giuseppe Conte«Da parte di Italia Viva - spiega a Palazzo Madama dopo le comunicazioni di Conte in vista del consiglio Ue - Pensare che le fibrillazioni interne possano portare a una presa di distanza delle politiche europee sarebbe sbagliato. Lei, presidente del Consiglio ci rappresenta appieno al Consiglio europeo e rappresenta appieno la nostra comunità nazionale». 

Renzi a Porta a Porta, pronto l'annuncio tv: «Elezione diretta del premier»
Conte sfida Renzi in Parlamento. Il leader Iv: «Devi trattare con noi»
Intercettazioni, l'intesa non ferma lo scontro tra Conte e Renzi

Renzi lancia un 'ramoscello di Ulivò al governo, chiarendo subito che le frizioni interne alla maggioranza non riguardano certo la politica europea dell'Italia. In particolare, il leader di Italia Viva riconosce a Conte la sua leadership: «Ci rappresenta appieno».

Intanto Salvini attacca da Napoli. «Se hanno dignità e coerenza dicano 'ci abbiamo provato, sono cinque mesi che siamo lì, non andiamo d'accordo su nulla tranne che sul fatto che ci sta antipatico Salvinì, sfiducino questo governo e si vada alle elezioni - sottolinea - Renzi sta minacciando la sfiducia ormai da mesi- ha detto a margine di una visita ad un centro Giffas di riabilitazione neuropsicomotoria - Vi rendete conto del fatto che 60 milioni di italiani devono guardare Porta a Porta per capire che umore ha Renzi e come reagisce Conte? Mi aspetto che mettano fine ad un governo senza senso».
 

Ultimo aggiornamento: 13:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA