GOVERNO

Campidoglio, Raggi al Pd: «Sottosegretario per Roma? Poteri speciali al sindaco»

Giovedì 27 Agosto 2020
1
Campidoglio, Raggi al Pd: «Sottosegretario per Roma? Poteri speciali al sindaco»

«Sottosegretario per Roma? Servono i poteri al sindaco, quelli di Roma Capitale, i poteri speciali che hanno tutte le grandi Capitali internazionali, non chiediamo né di più né di meno». Così la sindaca di Roma Virginia Raggi, commentando l'ipotesi apparsa oggi sulle pagine del "Messaggero" di un sottosegretariato per la Capitale.

Il piano del governo: un sottosegretario con poteri su Roma

Sabino Cassese: «Il rafforzamento del Campidoglio deve essere un interesse dello Stato»

«Finalmente si inizia a sentire parlare di poteri speciali per Roma Capitale, che dovrebbe essere il tema della prossima consiliatura - ha aggiunto - io i poteri speciali per il sindaco li chiedo ormai da 4 anni a tutti i governi che si sono succeduti. Se davvero questa è l'intenzione di qualche esponente del Pd che si riempie la bocca di queste parole ma poi quando è al governo e in Parlamento non fa nulla - ha concluso - ci dessero la dimostrazione della loro volontà e iniziassero a lavorare. Siedono al governo e hanno la maggioranza in parlamento, credo questo sia il momento giusto per farlo».
 

Ultimo aggiornamento: 12:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA