Pd e M5s, ipotesi primarie congiunte in Sicilia: l'incontro tra Letta e Conte

Pd e M5s, ipotesi primarie congiunte in Sicilia: oggi l'incontro Letta-Conte
2 Minuti di Lettura
Giovedì 26 Maggio 2022, 18:45 - Ultimo aggiornamento: 20:27

Pd e M5s stanno discutendo sulla possibilità di svolgere primarie congiunte in Sicilia per le regionali. È quanto fanno sapere fonti del Nazareno. Il tema è stato affrontato in un incontro fra il segretario del Pd, Enrico Letta, e il presidente del M5s, Giuseppe Conte. L'incontro viene definito «interlocutorio» e viene spiegato che «nessuna decisione è stata assunta». Quella delle primarie congiunte «è una delle opzioni».

Sicilia, direzione regionale Pd si riunisce sabato

Si riunirà sabato mattina, la direzione regionale del Pd, convocata dal segretario Anthony Barbagallo, per discutere del percorso da condividere con la coalizione per la scelta del candidato alla presidenza della Regione siciliana. Da settimane il tema delle primarie è sul tavolo politico della coalizione di cui fanno parte il Pd, la Sinistra e il M5s. Ieri il tema è stato affrontato nell'incontro tra Enrico Letta e Giuseppe Conte. C'è già una bozza di regolamento definito da un tavolo tecnico nei giorni scorsi, il voto dovrebbe essere on line e con una piccola quota di gazebo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA