Salvini: Europee referendum per Lega. Di Maio: l'ultimo a parlare così fu Renzi

Salvini: Europee referendum per Lega. Di Maio: l'ultimo a parlare così fu Renzi
2 Minuti di Lettura

Anche nel giorno della festa della mamma continua lo scontroa distanza tra Lega e Cinquestelle. L'occasione questa volta la lancia Matteo Salvini che usa parole precise in vistab delle elezionin europee: «Il 26 maggio sarà un referendum» sulle politiche della Lega. «Non sono elezioni europee. Svegliate chi ancora dorme se sperate in qualcosa di nuovo. Dove governa la Lega si vede».

Salvini: «Auguri alle mamme, ma non a genitrici 2»
 

 

E Di Maio cita Renzi. «L'ultimo che ha parlato di referendum è stato Renzi e non gli è andata bene. Io non sfido gli italiani,li rappresento. Gli italiani alle europee dovranno scegliere tra che si vuole tenere gli indagati per corruzione nelle istituzioni e chi no. Chi abbassa le tasse nei comizi e chi, invece lo fa davvero. Chi aiuta le persone con il salario minimo, e chi non lo vuole fare. Chi dice che la donna deve stare chiusa in casa a fare più figli». Lo ha detto Luigi Di Maio a San Giovanni Rotondo.

Salvini sul conflitto di interesse. «Sì, tutto quello che c'è nel contratto io lo rispetto. Tutto quello che serve a lottare contro la corruzione e l'affarismo io lo condivido». Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini rispondendo a chi chiedeva se era pronto a firmare la proposta di legge del M5S sul conflitto di interessi. «Ma l'emergenza per il Paese, e me lo dicono da nord a sud, sono il lavoro e la riduzione delle tasse».

Domenica 12 Maggio 2019, 13:23 - Ultimo aggiornamento: 13 Maggio, 08:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA