MATTEO SALVINI

Roma, pignatta con testa di Salvini presa a bastonate: la solidarietà della Raggi e di Giachetti

Martedì 17 Settembre 2019
1
Roma, pignatta con testa di Salvini presa a bastonate: la solidarietà della Raggi e di Giachetti

Hanno colpito con un bastone - ripetutamente - una pignatta con le sembianze del volto del leader della Lega Matteo Salvini. Un gesto deprecabile, che non è sfuggito a nessuno, nemmeno a due "avversari" del leader leghista: Virginia Raggi e Roberto Giachetti. Proprio la sindaca di Roma ha espresso la propria solidarietà a Salvini: «è inaccettabile ciò che è successo al Parco Schuster a Roma dove dei balordi si sono divertiti a colpire una pignatta che rappresentava il volto di Matteo Salvini». In un tweet Raggi spiega: «Comunque la si pensi, il rispetto delle persone viene prima di tutto».

LEGGI ANCHE:-> Macerata, pignatta choc per i bimbi in piazza: «Spacca la testa a Mussolini e vinci i dolci»
 


Anche Roberto Giachetti - nella serata di lunedì - sempre su twitter si era scagliato contro gli autori di questo gesto. 
 

Foto Twitter Roberto Giachetti

Ultimo aggiornamento: 16:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma