Milano, Sala: «Alleanza con il M5S? Siamo amici ma meglio correre separati»

Milano, Sala: «Alleanza con il M5S? Siamo amici ma ognuno correrà con il proprio candidato»
3 Minuti di Lettura

Alleanza Pd e M5S? No grazie, dice il sindaco di Milano Beppe Sala che tenterà il bis alle prossime elezioni amministrative. A Roma, al governo Pd e M5s sono stati e stanno insieme, hanno formato un intergruppo al Senato e parlano da mesi di alleanza organica sulla scia dell'esperienza del governo Conte 2. Fuori dai palazzi romani, la realtà però è molto diversa, e questa visione comune fatica a decollare. A Milano, alle prossime amministrative, ognuno correrà con il proprio candidato. È Sala a dirlo ufficialmente.

 Con il Movimento 5 stelle «ne stiamo discutendo, anche amichevolmente, e pensiamo che in questo momento sia meglio fare due proposte perché in questi anni è stata anche diversa la proposta dell'idea di città». Lo ha spiegato Sala, rispondendo ai giornalisti che gli hanno chiesto se pensa ancora che il centrosinistra e il Movimento 5 stelle debbano correre con due candidati sindaco diversi alle comunali. Anche i grillini la pensano così: dopo mesi di confronti e riunioni esplorative si è deciso: strade separate. Due settimane fa la stessa considerazione arrivava dal deputato M5S Stefano Buffagni: «Credo che la strada migliore alla fine sia andare da soli rimarcando le differenze e dimostrando qual è la visione di sviluppo che abbiamo».

Roma, centrodestra bloccato: i leader non vanno al vertice. Resta il gelo tra Salvini e Meloni

«Io sono stato fra i primi a dire di porre attenzione a quello che loro stavano facendo - ha proseguito Giuseppe Sala - e sono stato tra i primi a dire che è giusto, a livello di governo, stare con i 5 Stelle. Ma le realtà locali sono realtà locali quindi io cercherò di interpretare al meglio le esigenze di Milano. Con loro ci parlo ma credo che si sia d'accordo che è meglio portare ognuno la propria proposta della città, che è una proposta non in continuità perché la pandemia ci ha portato a dover cambiare. Per me va bene così». 

Candidati sindaco, Roma e Milano alla ricerca nomi: centrodestra e centrosinistra in stallo

Sabato 8 Maggio 2021, 11:45 - Ultimo aggiornamento: 9 Maggio, 10:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA