MATTEO SALVINI

Salvini: «Questa sera potrei mandare a quel paese Di Battista»

Domenica 4 Agosto 2019 di Simone Canettieri
8
Salvini: «Questa sera potrei mandare a quel paese Di Battista»

dal nostro inviato
MILANO MARITTIMA «Questa sera a Colico dove terrò un comizio potrei anche mandare a cagare Di Battista». Matteo Salvini, appena terminato il pranzo al Papeete prima di tornare in hotel per partire verso la Lombardia, si lascia sfuggire una battuta velenosa contro il frontman del M5S che ieri lo aveva attaccato («SalvinI? Si vada a ubriacare»). Il ministro dell'Interno, ancora in tenuta balneare, scherza sul tempo e sul clima nel governo: «Oggi è una bella giornata ma è ancora lunga».

Salvini, parla la «zingaraccia»: «Non mi pento delle minacce, ci vuole sterminare»
 

Ultimo aggiornamento: 5 Agosto, 08:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma