Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Mascherine: obbligo su bus, aerei e treni verso la proroga al 30 settembre

La decisione nello spirito di allungare le precauzioni rispetto a una pandemia che negli ultimi giorni ha ripreso a correre

Mascherine: obbligo su bus, aerei e treni verso la proroga al 30 settembre
di Rosario Dimito
1 Minuto di Lettura
Martedì 14 Giugno 2022, 18:09 - Ultimo aggiornamento: 19:28

Il governo sposta di tre mesi e mezzo l’obbligo di utilizzo delle mascherine Ffp2 sui mezzi di trasporto come aerei, treni e bus nello spirito di allungare le precauzioni rispetto a una pandemia che negli ultimi giorni ha ripreso a correre. Contemporaneamente il provvedimento rimuove l’obbligo dei dispositivi di protezione individuale (Dpi) per i prossimi esami di Stato conclusivi dell’anno scolastico, quindi gli studenti potranno fare a meno di indossarle. Nel decreto in approvazione da parte del Consiglio dei ministri in calendario mercoledì 15 giugno, all’articolo 11 sono previste le “Disposizioni urgenti sull’utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie” che modificano la scadenza del 15 giugno, appunto oggi stabilite fissate dall’articolo 10-quater del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87. Il nuovo termine per l’obbligo delle mascherine adesso rinviato al 30 settembre 2022. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA