MATTEO RENZI

Berlusconi fa gli auguri a Matteo Renzi: ma nessuno di FI andrà con lui

Mercoledì 18 Settembre 2019

«Gli auguro di avere successo e di raggiungere i risultati che si è proposto, staremo a vedere». Lo ha detto Silvio Berlusconi, interpellato sullo strappo dal Pd di Matteo Renzi. «Questo governo - ha aggiunto - non è più il governo delle tre sinistre ma delle quattro sinistre».

 «Non credo che ci siano nostri parlamentari che pensino di avere maggiori possibilità di essere rieletti andando in un altro partito dove comunque verrebbero accolti come transfughi». Lo ha detto Silvio Berlusconi, oggi a Strasburgo, ai microfoni di Tgcom 24, escludendo 'defezionì da Forza Italia per approdare con lo scissionista Matteo Renzi. «Da quel che mi risulta, questa possibilità» che deputati e senatori Fi possano andare con l'ex segretario Pd «non esiste».
 

Ultimo aggiornamento: 14:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani