Lara Comi, da assistente di Mariastella Gelmini a vicepresidente del Ppe al Parlamento europeo

Giovedì 14 Novembre 2019
Lara Comi, da assistente di Mariastella Gelmini a vicepresidente del Ppe al Parlamento europeo

Lara Comi, ex eurodeputata di Forza Italia, è stata vicepresidente del gruppo Ppe per cinque anni, gruppo di maggioranza relativa al Parlamento europeo. Dopo la laurea in Economia dei mercati internazionali e delle nuove tecnologie all'Università Bocconi di Milano è stata portavoce di Forza Italia a Saronno dal 2002 al 2005 e assistente di Mariastella Gelmini, coordinatrice nella regione Lombardia di Forza Italia Giovani.

Lara Comi arrestata per tangenti. L'intercettazione dell'ex eurodeputata FI: «Dirò che non ho preso 17 mila euro»

Tangenti, le intercettazioni del deputato Fi Sozzani: «In ginocchio per tre lire»
 

Candidata alle elezioni politiche del 2008 alla Camera dei Deputati nel collegio Lombardia 1, Lara Comi è risultata terza non eletta.

Alle elezioni europee del 2009 Lara Comi è stata eletta nella circoscrizione Italia nord-occidentale per Il Popolo della Libertà con 63.158 preferenze.

Alle elezioni europee del 2014 Lara Comi si è candidata per Forza Italia nella circoscrizione Italia nord-occidentale: rieletta con 83.987 preferenze.

Alle elezioni europee del 2019 Lara Comi si è ricandidata nel nord-ovest con Forza Italia ma con 32.365 preferenze si è piazzata in terza posizione dietro a Silvio Berlusconi (187.612) e Massimiliano Salini (37.229) risultando la prima dei non eletti.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma