MATTEO RENZI

I Comitati «Ritorno al futuro», vicini a Renzi,
a quota 400 in tutta Italia, 32 nel Lazio

Domenica 25 Novembre 2018
Matteo Renzi

Il più numeroso è a Napoli, con 35 iscritti. Il Lazio è la regione che ha dato la risposta più forte con 32 comitati già partiti e 17 in via di formazione. «In un mese siamo già a oltre 3000 iscritti con 400 comitati. Siamo soddisfatti, molto
soddisfatti. Una risposta organica, dal Piemonte alla Sicilia». Ivan Scalfarotto parla così dei Comitati Ritorno al Futuro lanciati un mese fa a Firenze, alla Leopolda con Matteo Renzi.

Nel Pd molti vedono nell'operazione l'embrione, la prima rete sul territorio, di un possibile partito di Renzi. La distanza
dell'ex-premier dalle dinamiche congressuali dem e l'accenno alla scissione da parte di alcuni esponenti dell'area (da Roberto Giachetti a Sandro Gozi) durante la due giorni renziana a Salsomaggiore, non hanno fatto che aumentare i sospetti.

Scalfarotto, coordinatore dei Comitati, continua a respingerli: «Ma quale partito di Renzi? Matteo è il primo ad essere rispettoso del nostro lavoro. Nessuno vuole metterci il capello. I comitati - ha spiegato Scalfarotto all'Adnkronos - sono e vogliono essere uno strumento di mobilitazione. Aperti a tutti, anche a chi non la tessera del Pd». A marzo i Comitati terranno un evento nazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA