MATTEO SALVINI

Gregoretti, Salvini prepara il suo intervento: è atteso per le 13

Mercoledì 12 Febbraio 2020 di Mario Ajello
Matteo Salvini è pronto. Ha scritto il suo Intervevto sul caso Gregoretti. Interviene in aula alle 13. E intanto: “Mi preparo per intervenire in Senato, a testa alta e con la coscienza pulita di chi ha difeso la sua terra e la sua gente. Se un uomo non è disposto a lottare per le proprie idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”. Prima di Salvini parla Giulia Bongiorno. Subito dopo il suo discorso Salvini esce dall’aula e  incontra i giornalisti. La sua linea è questa: «Se dovrò andare in Tribunale, spiegherò ai giudici che difendere i confini del mio Paese e proteggere i cittadini era un mio dovere e, serenamente, mi recherò in quell'aula a rappresentare milioni di italiani, perché ho fatto semplicemente ciò che mi chiedevano». Poi nel pomeriggio il voto. Il Carroccio non parteciperà allo scrutinio. O restano in aula i Leghisti senza spingere il pulsante o escono dall’emiciclo. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani