Green pass obbligatorio anche in Senato: taglio della diaria per i trasgressori

Green pass obbligatorio anche in Senato: taglio della diaria per i trasgressori
2 Minuti di Lettura
Martedì 5 Ottobre 2021, 17:45 - Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre, 16:12

Obbligo di Green pass per l'accesso al Senato dal 15 ottobre. In alternativa sarà richiesto il tampone anti Covid, È quanto deciso dal Consiglio di presidenza di Palazzo Madama, come si apprende al termine della riunione. La Camera alta si adegua di fatto alle disposizioni prese dal governo per l'accesso nei luoghi di lavoro da metà ottobre, in linea con quanto stabilito alla Camera.

Pippo Franco denunciato, possedeva un Green pass falso: inchiesta sul suo medico

Green pass obbligatorio in Senato: trasgressori rischiano taglio della diaria

Potrebbe scattare anche il taglio della diaria parlamentare per chi non si adeguerà alle nuove norme per l'accesso al Senato, cioè se volesse entrare senza il green pass o senza mostrarlo oppure senza aver eseguito un tampone anti Covid. In quel caso, dovranno essere avvertiti i senatori questori e il Consiglio di presidenza che, fra le sanzioni disciplinari previste, potrebbero applicare la decurtazione della diaria, oltre alla mancata partecipazione ai lavori parlamentari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA