NICOLA ZINGARETTI

Governo, nodo decreto sicurezza. M5S: «Diciamo tutti la stessa cosa, anche il Pd»

Venerdì 30 Agosto 2019
Decreto sicurezza, il M5S: «Diciamo tutti la stessa cosa, anche il Pd»

«Sul decreto sicurezza stiamo dicendo tutti la stessa cosa: ci sono dei rilievi fatti dal capo dello Stato, bisogna tenerne conto. Lo stiamo dicendo tutti. Mi sembra che anche il Pd abbia detto questo». Così il capogruppo M5S alla Camera Francesco D'Uva davanti Palazzo Chigi. «Le dichiarazioni di Zingaretti sono chiarissime», ha aggiunto il capogruppo al Senato Stefano Patuanelli. «Ha parlato di adeguare i decreti sicurezza alle indicazioni autorevoli del presidente della Repubblica», ha spiegato.

LEGGI ANCHE Migranti, Salvini accusa Trenta: «Indebolisce lotta a ong». La replica: «Sei inqualificabile»
 


«Rivendichiamo il fatto che l'atteggiamento sull'immigrazione deve essere molto chiaro: quando una barca arriva sul nostro territorio arriva in Europa ed è in Europa che bisogna gestire i flussi migratori. Su questo mi pare non ci sia alcune divergenza», ha aggiunto Patuanelli, che ha fatto riferimento anche alla linea tenuta dal ministro dell'Interno del Pd Marco Minniti. «L'autorevolezza del presidente Conte mi pare che su questo abbia portato ottimi risultati».
 

Ultimo aggiornamento: 23:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA