Giulia Sarti: «Nessuno si occupi più della mia storia, Bugani e il M5S non c’entrano con l’hackeraggio del 2013»

Martedì 19 Marzo 2019
​Giulia Sarti: «Nessuno si occupi più della mia storia, Bugani mi è stato vicino»
Parla Giulia Sarti. «Le dichiarazioni rilasciate da Giovanni Favia in merito alla mia vicenda sono pretestuose e infondate. Le sue parole sono il frutto di una ricostruzione fantasiosa di fatti che non lo riguardano», ha dichiarato Giulia Sarti all'agenzia Adnkronos.

Giulia Sarti, Le Iene: «Bogdan filmò anche l'amante nella casa della deputata»
Giulia Sarti, nessun video hard nuovo: carcere per il revenge porn sul web, via al ddl
Giulia Sarti, la mamma di Tiziana Cantone: «Mi spiace, ora si facciano le leggi»

«Max Bugani - rimarca Sarti - è tra le persone che mi sono state vicine nelle difficoltà e non accetto che vengano fatte illazioni nei suoi confronti. La mia è una vicenda personale ed è orribile che qualcuno tenti di strumentalizzarla per ottenere spazio sui media». «Chiedo rispetto e che nessuno si occupi più della mia storia personale. Un ringraziamento di cuore a tutte le persone che mi hanno scritto e mi sono state vicino in questi giorni difficili», conclude la parlamentare.
 





«Per evitare che si alimentino ulteriori assurdità, chiariamo una volta per tutte: Max Bugani e il M5S non c'entrano nulla con l'hackeraggio che ho subìto nel 2013». Lo scrive la 5 Stelle Giulia Sarti su Twitter dove, a proposito delle dichiarazioni dell'ex M5s Giovanni Favia rilasciate al Corriere della sera in cui parla di una «vendetta politica interna al M5s» legata all'amicizia tra Sarti e Favia , replica: «mi astengo dal commentare ricostruzioni prive di senso».
  Ultimo aggiornamento: 18:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma