RAGGI

Giornata nazionale del folclore, in Campidoglio Conte, Raggi e un tocco di azzurro berlusconiano

Sabato 26 Ottobre 2019 di Mario Ajello
​Giornata nazionale del folclore, in Campidoglio Conte, Raggi e un tocco di azzurro berlusconiano

Silvio Berlusconi è tutto contento: “Sono stato io da premier a istituire la Giornata nazionale del folclore e della tradizioni popolari”. Oggi verrà celebrata in Campidoglio, con Conte e con la Raggi, e però ci sarà un tocco di azzurro berlusconiani. A dirigere l’orchestra delle bande popolari italiane riunite a Roma per questa festa sarà Antonio Corsi, amico di Berlusconi e direttore della leggendaria banda azzurra che durante gli eventi berlusconiani dirigeva i musicanti che suonavano l’inno di Forza Italia. Conte e la Raggi naturalmente non ascolteranno Azzurra Libertà perché in questa occasione non verrai eseguita, ma i berlusconiani presenti al concerto guardando Corsi che dirige verranno presi dalla nostalgia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma