Giorgia Meloni, selfie e gaffe: «Tutti a casa i moralizzatori grillini?». La replica: «Sbagli piano»

Giovedì 21 Novembre 2019
3
Giorgia Meloni, selfie e gaffe: «Tutti a casa i moralizzatori grillini?». La replica: «Sbagli piano»

"Basta un click, che ce vo'?". E invece no. Il rischio di una gaffe sui social è dietro l'angolo, se si usa la fretta. E' successo a Giorgia Meloni, leader di "Fratelli d'Italia". La parlamentare ha postato il suo selfie in Parlamento, scrivendo: «Ops, transatlantico deserto. Perché oggi non si vota e a chi manca non decurtano lo stipendio e non viene segnata come assenza. Tutti a casa di giovedì i moralizzatori grillini? Dai mi sento sola venite a farmi compagnia, assenteisti! Capito perché il M5S ha bocciato la proposta di Fratelli d'Italia per fare timbrare il cartellino ai parlamentari?».

Carlo Calenda: «Ecco il mio partito-scossa per un Paese che non cresce più»

Giorgia Meloni: «La web tax è vigliacca»

In pochi istanti il post è finito sulle timeline di migliaia di persone. Tra queste, ovviamente, gli onorevoli nativi digital per eccellenza: i grillini. La riposta è stata immediata. La prima è stata del deputato Paolo Giuliodori: «Ciao Giorgia, io cambierei chi ti gestisce il calendario altrimenti non si spiega il tuo 27% di presenze in aula... Se vuoi lavorare ci trovi al quarto piano di Montecitorio nelle varie commissioni!».

Renzi fa il selfie con E.T., il commento di Casini: «Siete identici»

Neanche avesse regalato il suo indirizzo email a un'azienda di spam. Il profilo @giorgiameloni si intasa di risposte "5 stelle". Arriva quella di Yana Chiara Ehm, deputata dal 2018: «Ciao Giorgia, io sono in viaggio verso Vienna per partecipare all'incontro annuale dell'ICMPD e parlare di immigrazione. Ci vediamo lì? No perché nella lista dei partecipanti non ho visto nessuno di FDI. Un tema tanto caro a voi, no?». Emoticon con l'occhiolino, la stessa presente alla fine della risposta dell'onorevole Davide Serritella: «Ciao Giorgia hai sbagliato piano. I colleghi (quelli che lavorano e non hanno il 72% di assenze come te) sono al quarto piano in commissione sul DL Sisma». L'ultima risposta, quella di Davide Aiello, non ha come incipit il gentile "Ciao Giorgia" dei colleghi grillini: «Siamo nelle commissioni parlamentari a lavorare non come fai tu ad oziare in transatlantico». Ma alla fine c'è un invito: «Ci vediamo lunedì in aula».
 

Ultimo aggiornamento: 18:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma