Fontana: «Bonus da 100 a 300 euro per figli fino a 26 anni». Ma M5S frena e attacca: «Gioca a tombola»

Venerdì 5 Luglio 2019
1
Fontana: assegno da 100 a 300 euro per figli fino a 26 anni
Un bonus per i figli fino ai 26 anni. Lo ha annunciato il ministro per la Famiglia Lorenzo Fontana in un'intervista al Tg5 ma subito è arrivata la brusca frenata dell'M5S.

«Il governo - ha detto Fontana - lavora a un assegno unico che va dai cento ai trecento euro per ogni bambino da zero fino ai 26 anni: credo che in questo modo riusciremo a contrastare il calo demografico». 

«Aspettiamo di leggere la proposta di Fontana, che non abbiamo visto», sull'assegno per i figli «ma basandoci sulle dichiarazioni da quel che ci risulta il suo annuncio arriverebbe a costare quasi 60 miliardi. La politica si fa con i fatti non a parole», dichiarano fonti M5s sulla proposta del ministro leghista. «La proposta di Di Maio è molto più ragionevole e concreta. Noi lavoriamo, se qualcuno gioca a tombola non è un nostro problema, dispiace per le famiglie che si sentono prese in giro da questi annunci».
Ultimo aggiornamento: 15:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA