Emilia-Romagna, approvata
la manovra per il 2020

Martedì 3 Dicembre 2019
Stefano Bonaccini
La manovra di bilancio dell'Emilia Romagna per il 2020 è stata approvata dall'Assemblea Regionale con un voto che ha visto una netta contrapposizione tra maggioranza di centrosinistra e forze di opposizione, centrodestra e M5s. Hanno votato a favore il Pd, Emilia-Romagna coraggiosa e Silvia Prodi (Misto), contrari Lega, FdI, FI, M5S e Michele Facci (Misto). Per il presidente Stefano Bonaccini «ogni critica è legittima ma nessuno può dire che quello che avevamo promesso non è stato fatto>. Bonaccini rivolgendosi soprattutto ai 5Stelle ha ricordato che con la sua giunta sono stati eliminati i vitalizi e le indennità di consiglieri e presidente sono le più basse d'Italia. per l'opposizione il Bilancio è «acchiappavoti».
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma