L'Università Roma Tre chiama i giovani dell'Erasmus:
Millenials e Generazione Z a confronto sul sogno europeo

L'Università Roma Tre chiama i giovani dell'Erasmus: Millenials e Generazione Z a confronto sul sogno europeo
2 Minuti di Lettura

Dare la parola ai giovani sull’Europa. Su come è, come deve essere e  diventare.  I Millennials e la Generazione Z, ovvero dei nati tra gli anni ‘80 e il 2010, sono loro i protagonisti dell'incontro, organizzato dall'associazione Musadoc, che si terrà all'Università Roma Tre, dipartimento Scienze politiche, nella mattinata di martedì 9 aprile nell’ambito del ciclo di incontri Domande sull’Europa”. Sul palco, introdotti da tre illustri relatori, si alterneranno 6 giovani tra i 20 e i 27 anni provenienti da vari atenei italiani e esteri, per raccontare la "loro Europa". Un'Europa  più democratica, più aperta ai diritti sociali, più trasparente ed efficiente. 
 Tre i panel: Volontariato e impegno civile giovanile;  Il sogno europeo;  Come combattere l’odio verbale sui social. Co-working nell’era digitale.  L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti. Sarà effettuato un collegamento in streaming con le università della Sapienza e di Tor Vergata e quelle facenti parte del progetto Erasmus, la Casa Italiana alla New York University, la Casa Italiana alla Columbia University.

L’Associazione Musadoc premierà uno studente con il soggiorno di una settimana a Bruxelles per assistere alle sedute del Parlamento Europeo, premio da attribuire a colui che si è distinto nel corso del Convegno per la migliore agenda stilata e la tipologia di domande sull’Europa presentate.

Sabato 6 Aprile 2019, 18:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA