Caos Csm, Boschi difende Lotti: «Più attacchi dall'interno del Pd»

Domenica 16 Giugno 2019
Caos Csm, Boschi difende Lotti: «Più attacchi dall'interno del Pd»

Maria Elena Boschi in sostegno a Lotti. «Sono arrivati più attacchi a Lotti dall'interno del Pd che dagli avversari politici. Autosospendendosi ha fatto una scelta che non era scontata e dovuta, di grande generosità verso la comunità del Pd e va quindi rispettato»: Maria Elena Boschi, oggi ad Assisi per intervenire al primo incontro nazionale della mozione «Sempre Avanti», ha parlato dell'ex sottosegretario e della vicenda toghe del Csm.

LEGGI ANCHE: Quegli incarichi inesistenti e le millanterie su Mattarella

Boschi si è augurata però che «in una comunità come il Pd, vista anche la disponibilità di Lotti, ci si possa parlare guardandosi negli occhi». «E non - ha concluso Boschi - con interviste che sparano addosso ai compagni del proprio partito».

Ultimo aggiornamento: 16:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’incubo di vivere per 34 ore sulla barella al pronto soccorso

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma