CORONAVIRUS

Coronavirus, Salvini: «Referendum per uscire da Ue? Assolutamente comprensibile»

Giovedì 2 Aprile 2020
1
Un referendum per uscire dall'Unione Europea sarebbe «Assolutamente comprensibile». Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, durante una diretta Facebook. Il leader del Carroccio sottolinea la «tanta delusione per l'egoismo, l'assenza, la lontananza di Bruxelles, di Berlino, di Francoforte, di Amsterdam». 

Salvini: «Non alimentiamo tensioni, ma prevedibile caos su sito Inps»
Coronavirus, Salvini: «L'opposizione c'è, ma non possiamo essere comparse»

«Leggo oggi che la von der Leyen ha chiesto scusa da parte dell'Europa. Era ora. Da parte dell'Europa ci sono tante parole, tanto fumo, ma zero fatti. Anzi ci sono tanti paesi come l'Olanda o la Germania che dicono di ricorrere al Mes, che significa tanti sacrifici, che significa patrimoniale. Non ci siamo - ha aggiunto Salvini - Qualcuno nel governo comincia a dire sì al Mes - ha aggiunto - ma con condizioni diverse. Attenzione, governo avvisato mezzo salvato: Mai dire sì al Mes, perché poi cambiano le condizioni».


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA