COPRIFUOCO

Coprifuoco, Salvini: «È un danno alla salute, entro 10 giorni tutti al lavoro senza limiti»

Martedì 4 Maggio 2021
Salvini: «Entro 10 giorni tutti al lavoro senza limiti, il coprifuoco è un danno alla salute»

Come al solito Matteo Salvini non usa giri di parole. «Se i numeri continueranno a essere positivi entro il 10, non entro metà maggio, ci auguriamo che la gente possa tornare a lavorare tutta senza limiti di orario, il coprifuoco, con questo meteo, è un danno alla salute».

Roma, ristoranti all'aperto e tavoli nei posti delle auto: ora si mangia fuori ma non si parcheggia più

Così il leader della Lega, parlando in conferenza stampa alla Camera delle proposte della Lega per l'agricoltura. «Italia merita riaperture con eliminazione del coprifuoco».

 

«Presenteremo progetto di legge per la Lega, articolo per articolo. Il gender non c'entra con l'agricoltura, ne parleremo entro domani», dice poi sul tema del ddl Zan. «Sono pronto a un confronto con Fedez, con telecamere o meno, per parlare di futuro, di diritti, di arte, di musica, sul suo attico, in autogrill. Per il momento non c'è alcuna risposta. Tuttavia le emergenze dell'Italia sono altre, penso alla ragazza morta ieri in fabbrica».

Giovani e donne - «La Lega è il partito della concretezza: lasciamo agli altri i dibattiti e le filosofie. Noi trasformiamo le proteste in proposte e qui ci sono soldi veri per i giovani e le donne che vogliono fare gli imprenditori agricoli, si parla di più di 700mila imprese», ancora Salvini. «La Lega difende l'agricoltura italiana, che è un grandissimo patrimonio, in Italia e in Europa da aggressioni esterne».

Riaperture tra meteo e coprifuoco, i ristoratori: «Così è una finta». Chi decide di restare chiuso

Ultimo aggiornamento: 15:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA