Conte incontra Sarraj: «Rafforzare cooperazione su migranti»

Conte incontra Sarraj: «Rafforzare cooperazione su migranti»
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 18 Settembre 2019, 15:04 - Ultimo aggiornamento: 15:05

Incontro, oggi, a Roma, tra Giuseppe Conte e Fayez al Sarraj, presidente del Consiglio presidenziale della Libia. Nell'incontro con il premier Fayez Sarraj «Conte ha ribadito il sostegno italiano al Governo di Accordo Nazionale e nel contempo l'invito a continuare a farsi parte attiva per un ritorno ad un processo virtuoso e pacifico. Il terrorismo è una preoccupazione internazionale. Conte, come in precedenti occasioni, ha invitato Serraj a fare uno sforzo per contrastare le frange estremiste annidate tra le milizie. L'Italia ritiene che non vi possa essere alcuna soluzione militare e che la soluzione politica sia l'unica davvero sostenibile». Così fonti di Palazzo Chigi. 

LEGGI ANCHE --> Conte ai sindacati: lavoro e allentamento pressione fiscale fra le priorità

Nel corso dell'incontro tra il premier Giuseppe Conte e Fayez al Sarraj è stata segnalata 2la fortissima sensibilità dell'opinione pubblica italiana sulle gravi condizioni umanitarie, le questioni migratorie e la gestione dei centri di detenzione. Esortiamo da tempo una sinergia più forte con le agenzie Onu sul terreno. Auspichiamo che Serraj possa garantire un forte senso di responsabilità e confidiamo molto nella cooperazione esistente tra le Autorità competenti dei due Paesi«. È quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA