Condono fiscale tombale per gli over 50 dopo il lockdown, la proposta del partito Libertà Giustizia Repubblica

Il leader Alexandro Maria Tirelli: bisogna riabilitare professionisti e imprenditori in crisi

«Dopo il lockdown serve un condono fiscale tombale per gli over 50». La proposta del partito Libertà Giustizia Repubblica
3 Minuti di Lettura
Lunedì 5 Dicembre 2022, 18:30

«Serve un condono fiscale tombale per i lavoratori over 50». A proporlo è il leader del partito «Libertà,
Giustizia, Repubblica», l'avvocato Alexandro Maria Tirelli, presidente delle Camere penali del diritto europeo e internazionale e coordinatore di una rete di studi legali internazionali con sedi in Europa, Asia e Americhe. «I disastri provocati dai due anni di lockdown per la pandemia, la crisi economica e l'esplosione del conflitto russo-ucraino - aggiunge - rischiano di travolgere una intera generazione di lavoratori troppo giovani per aspirare a un assegno previdenziale e, al contempo, con un'età che non consente loro una facile riconversione produttiva».

«Si tratta di professionisti, imprenditori e operai economici che, per sopravvivere, hanno dovuto sovraindebitarsi e che oggi, con un regime di polizia fiscale che non consente reali e praticabili occasioni di redenzione, corrono il pericolo di annegare o di essere perseguitati a vita - prosegue l'avvocato Tirelli - Pur continuando a produrre reddito, di fatto i professionisti e gli imprenditori over 50 hanno solo una strada obbligata da imboccare: o ridursi sul lastrico, oppure nascondersi al fisco».

«Una prospettiva indegna in un Paese - attacca il presidente di LgR - che ha inventato lo scandalo assistenzialistico del reddito di cittadinanza che consente a un ragazzo di venti anni di guadagnare,
poltrendo sul divano, più di quanto un professionista aggredito dal fisco possa mettere da parte per sè e per la sua famiglia. Noi di "Libertà, Giustizia, Repubblica" siamo e saremo sempre dalla parte degli over 50 che lavorano e producono, e mai dalla parte dei parassiti di Stato che succhiano risorse per non offrire nulla in
cambio alla società». «Da qui - conclude - la nostra idea: un condono fiscale tombale per cancellare la pesante eredità di questi anni per gli over 50 impossibilitati a reagire da soli, e per rilanciare l'economia italiana»

© RIPRODUZIONE RISERVATA