LUIGI DI MAIO

M5S, Cioffi si ritira dalla corsa per capogruppo dopo aver detto di essere sostenuto da Di Maio

Mercoledì 2 Ottobre 2019 di Simone Canettieri

Ancora caos tra i 5 Stelle in Senato. Andrea Cioffi, ex sottosegretario nel governo gialloverde, si ritira dalla corsa a capogruppo di Palazzo Madama dove c'è da prendere il posto lasciato libero da Stefano Patuanelli, ora ministro dello Sviluppo economico. Cioffi nelle ultime ore avrebbe confessato ad alcuni colleghi il pressing di Luigi Di Maio per farlo candidare.

M5S, D'Uva nuovo questore della Camera. Iovino sarà segretario d'aula a Montecitorio
Lite Gruber-Salvini in tv: «Al mare in mutande con la pancetta, poco stile». E lui: «Omo de panza...»

La notizia ha fatto il giro delle chat interne dei senatori M5S ed è scoppiato il caos perché il Capo politico aveva promesso di rimanere neutrale. Dopo il caos il ritiro di Cioffi. Al momento rimangono in corsa Danilo Toninelli, Stefano Lucidi, Gianluca Perilli e Marco Pellegrini.

Ultimo aggiornamento: 21:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma