MATTEO RENZI

Bonaccini, dietro la vittoria lo spin di Renzi, Agnoletti: ora si riparte con Giani in Toscana

Lunedì 27 Gennaio 2020
Stefano Bonaccini con il candidato governatore del centrosinistra in Toscana, Eugenio Giani

Dietro la vittoria di Stefano Bonaccini in Emilia non c'è solo l'attivismo spontaneo della base dem. Il lavoro strategico di comunicazione è stato infatti affidato alla Jump, l'agenzia di comunicazione guidata da Marco Agnoletti, lo spin doctor di Matteo Renzi. Ora la stessa Jump seguirà la campagna di Eugenio Giani, il candidato governatore del centrosinistra alle regionali in Toscana. Non a caso Giani ieri sera era nel quartier generale di Bonaccini, a Bologna, per una sorta di "passaggio di consegne".

Conte: «Salvini al citofono indegno e oscurantista. M5S non causa nessuna instabilità»

Regionali, dall’Emilia stop alla Lega. Pd avverte M5S
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma