Sentenza Mediaset, Forza Italia all'attacco: «Berlusconi perseguitato, serve un'inchiesta»

Martedì 30 Giugno 2020
1
Berlusconi, Coppi: «Audio Franco? Sempre sospeso da quella sentenza su Mediaset»

Il processo Mediaset contro Berlusconi per frode fiscale "fu un plotone d'esecuzione". L'ex premier sarebbe stato "trattato ingiustamente" e "condannato a priori" in una vicenda "guidata dall'alto". Lo avrebbe detto il relatore in Cassazione, il magistrato Amedeo Franco, in una registrazione resa pubblica dal Riformista che ha scatenato una dura polemica politica, con Forza Italia che chiede l'istituzione di una commissione d'inchiesta. I gruppi azzurri in Parlamento lanciano l'hashtag #veritàperberlusconi, l'avvocato Franco Coppi (uno dei difensori di Berlusconi) dice di essere "sempre stato sorpreso da quella sentenza". 

FORZA ITALIA ALL'ATTACCO. "Nell'agosto del 2013 ingiustizia fu fatta. Quella contro Berlusconi non fu una sentenza ma una esecuzione politica, molto probabilmente pilotata da chi voleva estromettere il leader di Forza Italia dalla vita italiana. Quanto emerso nelle ultime ore è di eccezionale gravità. Il leader politico dell'allora opposizione, l'uomo che per 20 anni aveva ottenuto il consenso di decine di milioni di italiani, fu prima condannato per una presunta evasione fiscale di un'azienda di cui non era amministratore, e subito dopo espulso dal Parlamento e reso incandidabile. La storia del Paese, oltre che quella personale del Presidente Silvio Berlusconi, fu manipolata. La verità, lentamente, è in marcia, ma chi risarcirà Berlusconi? Chi ridarà al Paese una stagione politica cancellata con una sentenza?". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, rispetto alle rivelazioni. "Sí, Silvio Berlusconi senatore a vita, così come ha proposto la vice presidente del gruppo azzurro al Senato, Licia Ronzulli, è l'inizio di un doveroso risarcimento. Una proposta che sanerebbe un vulnus istituzionale che le notizie di oggi hanno ancora una volta confermato". Così la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini, nel corso di una conferenza stampa del Partito azzurro a Palazzo Madama. 
 

Ultimo aggiornamento: 18:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani