Viaggi, nomadi digitali: chi sono, cosa fanno ma soprattutto come si fa a lavorare da qualsiasi posto

Mercoledì 7 Luglio 2021, 09:15 - Ultimo aggiornamento: 8 Luglio, 00:22

Si chiamano nomadi digitali: è uno stile di vita che coniuga il lavoro in smart working e la passione per il viaggio verso mete esotiche, ma non solo. E' una moda che con il lockdown ha preso molto più piede di prima quando era un fenomeno di nicchia. Essere nomade digitale vuol dire poter lavorare in remoto ovunque. Basta avere una buona connessione internet; ecco perché ci sono posti al mondo dove si concentrano più nomadi digitali che si incontrano in community e condividono anche spazi di lavoro. Bali, la Thailandia, le isole Canarie ma anche il Giappone o l'Est Europa. Avete mai pensato di diventare nomadi digitali? Stefania Piras ne parla con Francesca Ruvolo (@wildflowermood) e Michelangelo Pasini (2backpack.it).

© RIPRODUZIONE RISERVATA