Walter Nudo, il racconto dell'incidente a Domenica In: «Ho rischiato di perdere una gamba»

Walter Nudo racconta a Domenica In i momenti più difficili della sua vita. Dapprima l'incidente a Los Angeles e i due ictus, poi il radicale cambiamento prima dell'addio allo spettacolo: «Ero sulla strada sbagliata», confessa in lacrime

Walter Nudo, il racconto dell'incidente a Domenica In: «Ho rischiato di perdere una gamba»
2 Minuti di Lettura
Domenica 3 Ottobre 2021, 15:41 - Ultimo aggiornamento: 21:53

Walter Nudo, ospite a Domenica In, racconta il terribile incidente nel quale rischiò di perdere la vita nel 2016. «Ho rischiato di perdere la gamba», ha confessato l'attore a Mara Venier

Walter Nudo, il terribile incidente

Walter Nudo è rimasto coinvolto in un incidente automobilistico quando si trovava negli Stati Uniti nel 2016. L'attore di trovava al volante della sua auto su una autostrada di Los Angeles quando un’altra macchina gli ha tagliato la strada. La donna alla guida dell'altra vettura era poi scappata senza prestare soccorso. Nudo racconta di essersi dovuto sottoporre a numerosi interventi.

Walter Nudo esce allo scoperto: «Ecco cosa mi hanno regalato i due ictus»

Ad aggiungersi alle difficoltà dell'incidente poi, il sopraggiungere di problemi economici. A sostenere l'attore sono stati al tempo i suoi amici: «Mi hanno ospitato insieme a mio figlio», racconta. Dopo il difficile ricordo dell'incidente Walter Nudo racconta del suo rapporto con la mamma e la vittoria all'Isola dei Famosi nel 2003.

I due ictus e l'addio al mondo dello spettacolo

Un altro momento difficile della vita di Walter Nudo è stato quello vissuto nel 2018 dopo la diagnosi di due Ictus. L'attore è stato sottoposto in quell'occasione a un operazione al cuore. «Ero un uomo bianco, che sudava, con gli occhi rossi - racconta Nudo- in quel momento non ho pensato alla carriera e al successo. In quel momento mi sono chiesto: "sei sulla strada giusta?"». «Ero sulla strada sbagliata», confessa in lacrime l'attore a Mara Venier.

© RIPRODUZIONE RISERVATA