BARBARA D'URSO

Barbara D'Urso in lacrime per il racconto di Veronica Satti: «Mi sono tagliata su gambe e braccia»

Domenica 1 Novembre 2020
Barbara D'Urso in lacrime per la storia di Veronica Satti: «Mi sono tagliata ovunque, mi hanno trovata priva di sensi»

Grande commozione in studio a Domenica Live. Veronica Satti, la figlia di Bobby Solo, ha raccontato la sua drammatica storia, segnata da autolesionismo e patologie psichiatriche. Un racconto che ha toccato Barbara D'Urso, letteralmente in lacrime nel corso dell'intervista. Veronica Satti ha spiegato: «Ho un disturbo borderline di personalità, è un’onda che arriva e non sai come gestire. Mi sono completamente tagliata, le gambe, le braccia, ho perso i sensi e devo ringraziare il compagno di mia madre perchè mi ha trovata. All’inizio non volevo farmi aiutare, né andare in ospedale, ma grazie a mia mamma ed al compagno mi sono fatta aiutare».

LEGGI ANCHE Guenda Goria, il fratello Gian Amedeo fa infuriare Barbara D'Urso: «Non farmi innervosire»

 

 

«È stato un auto martirio - ha detto - è successo un mese e una settimana fa. Sono uscita dall’ospedale da pochi giorni e sono voluta venire qui per mandare un messaggio a chi soffre dello stesso disturbo. Io soffrivo già, ero depressa, è un male invisibile, fingevo di essere felice. Il dolore fisico mi faceva sentire meno la sofferenza».

«Non era prima volta - ha spiegato la madre - era già successo, a volte si presentava in camera già insanguinata, cercavamo di tamponare, ma non erano cose così pesanti come questa volta. La abbiamo trovata in una pozza di sangue, non si riusciva a capire nulla, ha perso i sensi, è svenuta… quando vengono queste crisi, sono un’ondata, lei non le riesce a gestire. Ho frequentato un corso per imparare a gestirle e ad aiutarla».

 

Barbara D'Urso commossa: «Le mamme sono rocce»

Barbara D'Urso, da madre, ha vissuto con grande partecipazione il racconto e ha commentato: «Per noi mamme i problemi che ci procurano i nostri figli, in realtà, non sono problemi. Perché noi siamo mamme e voi non dovete sentirvi in colpa. Dovete sapere che noi siamo le rocce». La conduttrice, con la voce rotta dal pianto, quasi non è riuscita a completare la frase. Veronica Satti soffre di disturbo borderline di personalità, una patologia che la tormenta da anni e di cui ha voluto parlare in televisione per sensibilizzare le persone sulla tematica.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 21:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA