Taylor Swift, arrestato stalker: era riuscito a entrare nella sua casa a Manhattan

Lunedì 19 Aprile 2021
Taylor Swift, arrestato stalker: era riuscito a entrare nella sua casa a Manhattan

Un uomo è stato arrestato per avere tentato di penetrare nell’appartamento di Manhattan di Taylor Swift. La cantante trentunenne è stata di frequente funestata da stalker, e ha elevato le misure di sicurezza nelle sue proprietà, dalla California a New York

La persona arrestata è stata identificata come Hanks Johnson, 52 anni. La polizia è intervenuta dopo una telefonata fatta al numero di emergenza 911, in cui si denunciava che qualcuno era entrato nella casa senza permesso. Johnson è stato catturato e incriminato di violazione di domicilio, ed è stato rilasciato.  La cantante non era in casa nel momento dell’effrazione.

 

Grammy, trionfa Beyoncé ma il premio principale va a Billie Eilish. Album dell'anno a Taylor Swift

 

Gli stalker sono un vero incubo per la cantante, una vera star planetaria che ha superato ogni record rimanendo nella classifica Billboard 200 per 51 settimane. Nel 2018, era riuscita a far emettere un ordine restrittivo da un tribunale, nei confronti di un uomo che aveva cercato di entrare in casa sua armato di coltello. Lo stesso anno, la Swift aveva fatto emettere un’altra disposizione del genere, contro un uomo che le mandava lettere in cui minacciava di violentarla e ucciderla. 

 

 

 

Nel 2019, un altro uomo ancora era stato condannato a sei mesi di carcere per essere entrato nel suo appartamento di New York ed essersi fatto una doccia nel suo bagno, prima di addormentarsi sul letto. All’epoca, la cantante era così terrorizzata che si era procurata un kit di pronto soccorso militare per far fronte a qualsiasi attacco. «Quando hai visto abbastanza stalker che cercano di entrare nella tua casa, ti prepari nel caso succeda il peggio», aveva detto alla rivista Elle in quel periodo. 

 

“Love Story (Taylor’s Version)”, Taylor Swift torna dai suoi fan e dice: «Sono le mie canzoni della svolta»

 

Sul piano professionale, Taylor Swift è al massimo del successo. Ha raggiunto il top delle classidiche con gli album “Folklore”, “Evermore” e la versione ri-registrata del suo primo “Fearless”. Lo scorso mese, è diventata la prima donna a vincere tre premi Grammy per il migliore album dell’anno, mettendosi alla pari di Frank Sinatra, Paul Simon e Stevie Wonder.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA